Associazione Nazionale Tartufai Italiani

TARTUFAIE CONTROLLATE E TARTUFAIE COLTIVATE: LA NOSTRA POSIZIONE.

qualcuno fa il furbo ( POCHI MA SEMPRE GLI STESSI) e sapendo di essere nel torto puntualmente risponde a qualsiasi nostro post come se il suo unico scopo sia quello di stare sulla tastiera a contrastarci senza argomentazioni credibili ma solo per i propri interessispesso parlano per frasi fatte: “saranno le tartufaie controllate a salvare …

TARTUFAIE CONTROLLATE E TARTUFAIE COLTIVATE: LA NOSTRA POSIZIONE. Leggi altro »

L’ENTE PARCO E LA REGIONE PUGLIA NON VOGLIONO METTERE A DISPOSIZIONE DELLA COMUNITA’ LA RISORSA TARTUFO.

Non ci interessa di chi è la responsabilità il fatto è che non si vuole riconoscere che la Puglia è ricca di Tuber Borchii Vittadi comunemente conosciuto come tartufo bianchetto.Sappiamo però che dall’istituzione del parco ad oggi non è stato fatto nessuno studio scientifico sulla presenza del Tartufo nel parco, un vulnus inaccettabile. Sappiamo inoltre …

L’ENTE PARCO E LA REGIONE PUGLIA NON VOGLIONO METTERE A DISPOSIZIONE DELLA COMUNITA’ LA RISORSA TARTUFO. Leggi altro »

Associazione nazionale tartufai italiani

Richiesta urgente di chiarimenti e audizione in via telematica sull’attività della cerca del tartufo.

Al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Contepresidente@pec.governo.it Al Ministro della Salute Roberto Speranzagab@postacert.sanita.it, Al Ministro dell’AgricolturaTeresa Bellanovaministro@pec.politicheagricole.gov.it,Al Ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelliurp@pec.mise.gov.it Al Presidente della commissione Agricoltura Filippo Gallinellagallinella_f@camera.it e p.c Ai Presidenti delle Regioni. Da: Associazione Nazionale Tartufai Italiani oggetto: Richiesta urgente di chiarimenti e audizione in via telematica sull’attività della cerca …

Richiesta urgente di chiarimenti e audizione in via telematica sull’attività della cerca del tartufo. Leggi altro »

Ulteriore richiesta per apertura stagione Regione Lazio inviata ai seguenti indirizzi istituzionali.

Spett.liNicola Zingaretti Governatore Regione LazioEnrica Onorati Assessore agricoltura e ambienteMauro Buschini Presidente consiglio regionalecapigruppo:Vincenzi Marco PDBonafoni Marta lista civica ZingarettiCapriccioli Alessandro gruppo + europa radicaliCiani Paolo gruppo Centro solidaleOgnibene Daniele Gruppo Liberi e UgualiLombardi Roberta Gruppo M5SSimeone Giuseppe Gruppo Forza ItaliaTripodi Orlando Gruppo LegaGhera Fabrizio Gruppo Fratelli ItaliaParisi Stefano Gruppo Lazio 2018 Da: Associazione Nazionale …

Ulteriore richiesta per apertura stagione Regione Lazio inviata ai seguenti indirizzi istituzionali. Leggi altro »

Basta abusi, si alla libera cerca, i Sindaci dei Comuni pensassero ad altro e ritirassero subito le delibere ignobili ed anticostituzionali.

Ai tartufai della Basilicata dell’associazione nazionale tartufai italiani arriva il sostegno dei nostri dell’associazione della Puglia. Alla prefettura di Potenza Prefettura di Matera Presidente Regione Basilicata Vito Bardi Assessore alle politiche agricole regione Basilicata Francesco Fanelli Buongiorno,Vi scriviamo a titolo informativo per segnalarVi le disparità di trattamento messe in atto da alcuni comuni della Vostra …

Basta abusi, si alla libera cerca, i Sindaci dei Comuni pensassero ad altro e ritirassero subito le delibere ignobili ed anticostituzionali. Leggi altro »

ELETTO IL NUOVO DIRETTIVO DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE TARTUFAI ITALIANI REGIONE LAZIO

Il giorno 10 novembre si sono riuniti i soci dell’Associazione nazionale Tartufai Italiani Regione Lazio che hanno rinnovato il consiglio direttivo all’unanimità dopo ampia discussione e proposta del Presidente nazionale. Il nuovo direttivo regionale è composto da:Gaetano Pellegrini (Presidente)Guido Testa ( Vice presidente)Stefano Scaccia (Segretario )Fabio Massimini (Tesoriere) Inoltre sono stati nominati 4 consiglieri che …

ELETTO IL NUOVO DIRETTIVO DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE TARTUFAI ITALIANI REGIONE LAZIO Leggi altro »

Regione Puglia: un’altra vittoria dell’Associazione Nazionale Tartufai Italiani.

Con il patto per il tartufo e’ stata modificata la Legge Regionale sul Tartufo al suo articolo 10 dopo due anni di battaglia coerene e determinata. Finalmente l’articolo che dava la precedenza ai residenti dei comuni del Parco dell’Alta Murgia e di tutti i parchi pugliesi e’ stato cancellato a maggioranza dopo essere stato sollecitato …

Regione Puglia: un’altra vittoria dell’Associazione Nazionale Tartufai Italiani. Leggi altro »